Tanika Charles

"Soul Run"

Record Kicks

07 Aprile 2017

Record Kicks è orgogliosa di presentare “Soul Run” l’album di debutto di Tanika Charles, astro nascente del panorama musicale canadese. Prodotto tra gli altri da Slakah The Beatchild (BBE Records), conosciuto per i suoi lavori con il rapper canadese Drake, l’album uscirà per Record Kicks il prossimo 7 Aprile ed il DJ inglese Craig Charles (BBC Radio) lo ha già definito come il “Big Hitter” del 2017. Nata e cresciuta a Edmonton, ma con radici di Trinidad e Tobago, in pochi anni Tanika Charles si è creata un nome nella scena soul canadese, con regolari apparizioni in TV e radio nazionali (CTV, Global, CBC Radio). Nonostante la sua carriera sia agli esordi, Tanika è una performer estremamente attiva e ha già diviso il palco con artisti del calibro di Estelle, Haitus Kayote, Lauryn Hill e Macy Gray. Cresciuta ascoltando Patti Labelle, Jill Scott, Bob James, Stevie Wonder, D’Angelo e Bjork, la vena eclettica di Tanika si rispecchia in “Soul Run”, un disco autobiografico che suona come una vera boccata d’aria fresca in cui il suono caldo e vintage del soul in stile Motown si mescola a sonorità più moderne e battiti hip-hop. Miss Charles è una artista potente, affascinante e onesta nei confronti delle sue esperienze: se canta qualcosa, è perché l’ha vissuto! Il disco è infatti nato dopo la fine di una relazione estremamente difficile, che ha visto Tanika letteralmente scappare da sola dalla campagna di Edmonton per dirigersi alla cosmopolita Toronto, con l’intento di dare una svolta alla sua vita e iniziare la carriera da artista. Lei stessa ha definito “Soul Run” come un disco grazie al quale ha trovato se stessa dopo aver “schiacciato il pulsante reset”. Il suo interesse per la musica nasce grazie a suo fratello, musicista e produttore molto attivo nella scena di Edmonton, il quale l’ha spinta a partecipare a un provino per i Bedouin Soundclash, popolare gruppo reggae canadese, col quale si è imbarcata in una tournée mondiale in qualità di corista. Dopo un paio d’anni passati a cantare per diversi artisti, Tanika ha sentito il bisogno di scrivere e di cantare la sua storia. Il risultato sono le undici tracce racchiuse in “Soul Run”, scritte per la maggior parte con Ian James Jones. L’unica canzone scritta interamente da Tanika è “Darkness And The Dawn”, non a caso l’ultima traccia del disco, tramite la quale racconta la fine della sua tormentata relazione e l’inizio della sua nuova vita. La produzione è stata affidata per la maggior parte a Slakah The Beatchild (BBE Records), meglio conosciuto come produttore di artisti come Drake e Justin Nozuka, Daniel Lee Lee (HoodedFang&Phedre), Jesse Bear (Sean Kingston, Zaki Ibrahim), Matt ‘Emdee’ Reid e Anthony Corsi.